A- A+
Il Sociale

"Per combattere scarti e sprechi alimentari, in un momento di forte crisi economica e sociale, la Giunta capitolina ha approvato all'inizio di agosto una memoria per il recupero e la distribuzione delle 'eccedenze alimentari' a enti e associazioni benefiche". Lo dichiara in una nota l'assessore alla Roma Produttiva, Marta Leonori. Il documento, a firma di Leonori e di Rita Cutini (assessore al Sostegno sociale), prevede un piano cittadino per il recupero di prodotti rimasti invenduti, a favore di singole persone o nuclei familiari indigenti.

"Già a luglio- continua Leonori- abbiamo incontrato tutte le associazioni di categoria e alcuni rappresentanti del mondo del volontariato, per valorizzare le diverse esperienze che gia' esistono nella nostra citta' e potenziarne la portata. Abbiamo deciso di avviare un tavolo di lavoro che entro breve, con il coinvolgimento dei Municipi che conoscono da vicino problematiche e realta' del territorio, stabilira' le soluzioni piu' efficaci per la raccolta e la distribuzione delle eccedenze alimentari in tutta la citta'. Nel fare questo- conclude l'assessore- faremo tesoro di tutte le esperienze avviate negli scorsi anni".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alimentiinvenduticrisipoveriroma
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Kia svela la nuova generazione della Niro

Kia svela la nuova generazione della Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.