A- A+
Il Sociale

Al via la seconda settimana del sinodo sulla famiglia con una relazione che dà conto delle divisioni sull'ipotesi di apertura ai divorziati risposati. Papa Francesco ha annunciato già il tema dell'assemblea 2015: "La famiglia nel mondo contemporaneo".

"Le persone omosessuali hanno doti e qualita' da offrire alla comunita' cristiana". Lo riconosce la "Relatio antedisceptationem' del Sinodo, cioe' il documento intermedio che dopo il dibattito preparara quello finale, del quale rappresenta di fatto la bozza che sara' discussa nei "circoli minori". "Siamo in grado di accogliere queste persone, garantendo loro uno spazio di fraternita' nelle nostre comunita'?", si chiedono i vescovi che sottolineano com i gay "spesso desiderano incontrare una Chiesa che sia casa accogliente per loro". Il problema aperto resta pero' se "le nostre comunita' sono in grado di esserlo accettando e valutando il loro orientamento sessuale, senza compromettere la dottrina cattolica su famiglia e matrimonio?".

"La questione omosessuale - afferma dunque il documento intermedio del Sinodo - ci interpella in una seria riflessione su come elaborare cammini realistici di crescita affettiva e di maturita' umana ed evangelica integrando la dimensione sessuale: si presenta quindi come un'importante sfida educativa. La Chiesa peraltro afferma che le unioni fra persone dello stesso sesso non possono essere equiparate al matrimonio fra uomo e donna". Secondo il Sinodo, "non e' nemmeno accettabile che si vogliano esercitare pressioni sull'atteggiamento dei pastori o che organismi internazionali condizionino aiuti finanziari all'introduzione di normative ispirate all'ideologia del gender".

"Senza negare le problematiche morali connesse alle unioni omosessuali si prende atto - si legga nella 'Relatio' - che vi sono casi in cui il mutuo sostegno fino al sacrificio costituisce un appoggio prezioso per la vita dei partners". Inoltre, "la Chiesa ha attenzione speciale verso i bambini che vivono con coppie dello stesso sesso, ribadendo che al primo posto vanno messi sempre le esigenze e i diritti dei piccoli".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gaysinotodivorziatifamiglia
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.