A- A+
Il Sociale

Un semplice prelievo di sangue per identificare una possibile predisposizione genetica al suicidio. La notizia è apparsa sulla prestigiosa rivista scientifica Molecular Psychiatry ed è frutto di una ricerca dell'Università dell'Indiana. Il test potrebbe individuare dove risiede la tendenza alla depressione che poi porta in alcuni casi a togliersi la vita. Per il momento ci sono stati risultati positivi solo su un ristretto gruppo di pazienti ed è molto probabile che esistano dei parametri ancora tutti da scoprire che ne influenzino il risultato.

I primi dati, tuttavia, hanno evidenziato diversi biomarcatori che parrebbero essere comuni alla maggior parte dei pazienti con problemi psichiatrici. Uno, in particolare, ha suscitato l'interesse degli scienziati: SAT 1, mentre il PTEN torna alla ribalta dopo essere già stato identificato come un possibile gene anti-cancro. Sarebbero invece MARCKS e MAP3K3, geni che sembrano essere i portatori di una predisposizione al suicidio da parte dei pazienti.

IL TEST - I ricercatori, guidati da Alexander Niculescu, hanno eseguito un prelievo di sangue su nove uomini che sono morti per suicidio. I risultati sono stati analizzati e comparati con quelli di altri casi, tutti uomini affetti da disturbo bipolare che non avevano mai mostrato tendenze suicide e con 46 altri pazienti affetti da schizofrenia, che sono stati sottoposti a una mappatura completa del proprio genoma. In tutti gli individui che hanno commesso suicidio i valori di SAT 1 erano tre volte più alti rispetto a quelli dei pazienti affetti da disturbo bipolare, mentre i valori tendevano a ridursi nei pazienti affetti da schizofrenia. Secondo le conclusioni degli scienziati questi biomarcatori potrebbero essere spia dell'idea nascosta di compiere un gesto estremo, dettato da uno stato d'animo d'ansia diffuso.

Tags:
testgeneticosuicidioprevede
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce

smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.