A- A+
Speciale Quirinale
Ok dei bersaniani ad Amato al Quirinale. "Era nella rosa del 2013"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Via libera dei bersaniani a Giuliano Amato presidente della Repubblica. Davide Zoggia, considerato fedelissimo dell'ex segretario del Partito Democratico e responsabile organizzativo sotto Guglielmo Epifani, intervistato da Affaritaliani.it, afferma: "Amato ha indubbiamente un profilo nazionale e internazionale di primissimo piano. E' senza dubbio una figura che va tenuta in considerazione per il Quirinale. Certamente serve l'unità dentro il Pd e tra le principali forze politiche per eleggere il Capo dello Stato".

Zoggia, che due anni fa partecipò alle riunioni dei vertici del Pd, rivela: "Nel 2013 il nome di Amato era nella nostra rosa, poi la proposta fu Franco Marini, ma Amato non fu affatto scartato. Era un'indicazione su cui si teneva conto". Ma il parlamentare della minoranza dem avverte: "Se viene candidato Amato deve passare al primo scrutinio e quindi deve essere sostenuto da una larghissima parte del Parlamento". Quindi i bersaniani puntano su Amato? "Diciamo che non ci dispiace e che ha caratteristiche, specie dal punto di vista del profilo internazionale, molto positive. Poi da qui a dire che sarà lui il candidato al Quirinale ce ne passa".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bersanianiquirinalezoggiaamato
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.