A- A+
Speciale Quirinale
Quirinale/ Il M5S: Prodi? Difficilmente compatibile con il movimento


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Ogni tanto una buona notizia, di solito sono sempre cattive. Oggi che siamo tutti più ricchi, avendolo appreso da Renzi che ci sputtana al Parlamento europeo, siamo stati allietati dalla buona nevella". Con queste parole Mario Michele Giarrusso, senatore del Movimento 5 Stelle, commenta con Affaritaliani.it le dimissioni di Giorgio Napolitano. E a questo punto? Prodi presidente? "Il nostro candidato alla presidenza uscirà dalla consultazione online con i cittadini che avverrà a breve. In ogni caso Prodi, con la posizione che ha tenuto sull'euro, mi pare difficilmente compatibile con la linea del nostro movimento. Ma vediamo cosa sceglieranno gli attivisti". E ancora: "Alfano per una volta ha ragione: il Quirinale non deve essere un'elezione primaria fasulla del Pd. Serve una persona non di apparato". Padoan? "In passato è stato negli organismi monetari internazionali e questo non depone per il meglio. Poi riguardo al disastro Grecia ha grosse responsabilità. No". Ed Emma Bonino nonostante la malattia? "Non mi piacciono queste persone collaterali al sistema. La gente buona per tutte le stagioni non ci piace affatto".

Tags:
prodim5s
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.