A- A+
Sport
Adidas SS13 PPP Individual 33 1088

In queste ore è stato svelato il "Finale Wembley", pallone ufficiale della seconda fase della Champions League 2013, che verrà utilizzato a partire dal 12 febbraio con l’inizio degli ottavi di finale, ed accompagnerà le squadre fino alla finale in programma il 25 maggio a Wembley.

Il design del Pallone è ispirato dal fatto che quella del 2013 sarà la settima finale della massima competizione europea ad essere disputata nello stadio londinese. Wembley ha ospitato le vittorie di alcune fra le più grandi squadre della storia del calcio: il Milan nel 1963, il Manchester United nel 1968, l’Ajax  nel 1971, il Liverpool nel 1978 e il Barcellona nel 1992 e nel 2011.

All’interno dell’ormai iconico design a stella compaiono gli anni in cui sono state disputate le 7 finali, compresa quella ancora da disputare. Adidas ha una lunga storia legata allo sviluppo di palloni essendo fornitore ufficiale per i massimi eventi UEFA e FIFA dal 1970. Il Finale Wembley sarà il ventesimo pallone ufficiale prodotto per la UEFA Champions League.

Adidas SS13 PPP Individual 33 1070
Tags:
adidaspallonechampions league
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.