Processo Gea/ Ancelotti dà ragione a Moggi. E Conte...

Giovedì, 9 ottobre 2008 - 15:20:00

Carlo Ancelotti

Il processo contro i titolari della ex società sportiva Gea - imputati per associazione a delinquere sono Luciano e Alessandro Moggi, Davide Lippi Franco Zavaglia, Pasquale Gallo e Francesco Ceravolo - è ormai agli sgoccioli. Sono stati sentiti Carlo Ancelotti e Antonio Conte, attuale allenatore del Bari. Entrambi potrebbero essere a conoscenza di come la società sportiva influenzava la compravendita dei giocatori, tenendo la Juventus al centro del mercato e punendo i giocatori che cercavano di sottrarsi. Entrambi, però, hanno detto di sapere poco della vicenda. Carlo Ancelotti, attuale allenatore del Milan e a capo della Juventus tra il 99 e il 2001, ha giustificato la cessione di Amoruso, che secondo l'accusa sarebbe stato penalizzato perché non aveva un procuratore Gea: ''Era un giocatore di buon livello che nel primo anno ha sicuramente giocato qualche partita perché avevamo infortunati alcuni giocatori. Poi venne ceduto al Perugia per una scelta tecnica visto che avevamo come attaccanti Del Piero, Inzaghi e avevamo preso Kovacevic. Avrebbe avuto poco spazio. Così decidemmo di mandarlo via in prestito. Ma non conosco le modalita'''. Sulla difensiva anche Conte, all'epoca capitano juventino: ''Io con Miccoli (oggi al Palermo, ndr) sono stato a cena una sera a casa, mi chiesero un'opinione sul problema del rinnovo e sui contatti con Alessandro Moggi. Io dissi la mia ma non mi interessai più di tanto. Mi chiesero di intercedere con la Juve''. Poi ha negato di aver mai fatto pressioni perché il giocatore passasse alla Gea. L'ex centrocampista ha quindi parlato dei suoi rapporti con Alessandro Moggi  e ha detto di essersi spontaneamente affidato a lui dopo che erano nati i contrasti con il suo precedente procuratore, Vincenzo D'Ippolito per contrasti. Non ci fu da parte dell'agente Fifa nessuna pressione, anzi i due erano amico da sempre. Il 14 ottobre prossimo ci sarà una nuova udienza poi è possibile che il 16, ascoltati gli ultimi testimoni della difesa venga chiusa l'istruttoria dibattimentale.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA