Ovrebo, l'arbitro si fa frate dopo il disastro di Chelsea-Barça

Martedì, 29 dicembre 2009 - 07:30:00

Ovrebo
Drogba, rabbia
contro Orebo
Dopo una direzione più che disastrosa che ha segnato le sorti della Champions 2009, l'arbitro si... ritirò in convento. Sembra la trama di un film, ma pare esser la storia di Tom Henning Ovrebo. Il fischietto che si è fatto frate. O qualcosa del genere.

Ricostruiamo la storia: nella semifinale di ritorno tra Chelsea e Barcellona il direttore di gara ne combinò di tutti i colori, passando sopra un paio di episodi da rigore nell'area blaugrana e non espellendo Abidal. Cosa che fece infuriare tutto l'ambiente blues (beffato da uno splendido gol di Iniesta al '90 che sancì l'1-1 e la qualificazione alla finale per il Barça), che provocò un travaso di bile a Didier Drogba (squalificato poi per tre turni per insulti vari) e la furia dei tifosi blues (con tanto di minacce di morte a Ovrebo).

Un situazione che ha scosso l'animo dell'arbitro, conscio di aver combinato un disastro. E ora svela: "Solo il ritiro, la ricerca della piena spiritualità e la devozione verso il prossimo mi permetteranno di recuperare la pace personale che ho perso quella notte Londra". Se Abramovic non dovesse perdonarlo mai, quantomeno potrà almeno sperare di ottenere... assoluzione divina per i suoi peccati di gioco.

TUTTI GLI EPISODI DA MOVIOLA DI QUEL CHELSEA-BARCELLONA

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA