A- A+
Sport
belfodil

Il pezzo pregiato del prossimo mercato estivo tra le punte potrebbe essere un nome a sorpresa: Ishak Belfodil. Parziale sorpresa. Chi lo sta vedendo crescere a Parma non ha dubbi sulle sue doti, ma dietro ai nomi che il mercato italico non si può permettere di corteggiare (Radamel Falcao il primo che viene in mente) o che rischia di non riuscire a trattenere (Edinson Cavani: De Laurentiis ci prova ma a luglio rischia di saltare in aria la clausola da 55 milioni), crescono giovani talenti. Che forse dopodomani potrebbero trasformarsi in top player. Di Ricky Saponara (suona familiare l'assonanza con un certo Kakà?) s'è già detto molto nelle scorse settimane. Così come del pugliese di Bari Vecchia Nicola Bellomo o l'ex interista Luca Siligardi e senza dimenticare l'estrosissimo bomber ascolano (proprietà Doria) Simone Zaza. Tra gente già bloccata dai top club o che sta per diventarlo, l'asta potrebbe seriamente aprirsi proprio sul 21enne francese (algerino di nascita) Belfodil. Uno che supera il metro e novanta di altezza, tocca i novanta chili di peso eppure ha grande fluidità nei movimenti. E potenzialità molto interessanti. I suoi limiti non sono ancora chiarissimi, però Roberto Donadoni scommette su di lui. E a sua volte c'è chi scommette, tra gli addetti ai lavori, che il tecnico di Cisano Bergamasco se lo porterà i rossonero se dovesse tornare nella squadra che l'ha reso grande da calciatore. C'è da aggiungere che via Turati comunque sta monitorando Belfodil a prescindere. Sul gioiellino che il Parma ha riscattato dal Lione (per 4,5 milioni di euro) c'è comunque anche la Juventus. I bianconeri lo valutano tra i candidati per rinforzare il reparto offensivo della prossima stagione. Molte squadre anche europee comunque hanno mandato al Tardini i loro osservatori e lo Stoccarda ha già provato ad allacciare i primi contatti. Ma il sogno di Belfodil sarebbe quello di approdare in una big italiana...

Tags:
belfodiljuventusmilanparmadonadonicalciomercato

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.