A- A+
Sport
Ragland e Moss, poi lo show di Brooks: Capo d'Orlando ko. Pagelle

Di Giordano Brega

Milano e Venezia restano appaiate in cima alla classifica (con Reggio Emilia che torna alla vittoria e resta due punti sotto). Se i lagunari espugnano il parquet della matricola rivelazione Trento (al secondo ko consecutivo), l'Olimpia passeggia al Forum contro Capo d'Orlando. Dopo venti minuti il punteggio è già 51-31 con Ragland in stato di grazia (12 punti e tre assist nel primo tempo: voto 7,5), Moss (9 punti nel secondo quarto che firmano l'allungo milanese: voto 7) e Melli (10 punti, tre rimbalzi e due assist nel primo tempo: voto 7) mattatori. Bene anche Shawn James (voto 6,5) che mostra ulteriori segni di crescita ed è attento a rimbalzo (8).

Nella ripresa c'è poi spazio per le schiacciate e lo strapotere sotto canestro di Samardo Samuel (voto 6,5) e per lo show di Marson Brooks (voto 7). L'ex Lakers si vede poco nella prima parte di gara, poi però mette canestri e giocate spettacolari seppur a partita già ben indirizzata: resta il fatto che più dei numeri di livello (19 punti, 7 rimbalzi, 5 falli subiti e 3 assist con 25 di valutazione) la guardia del New Jersey ha il merito di regalare giocate d'autore agli 11200 del Forum (altra grande risposta del pubblico, che negli ultimi due anni si è sempre mostrato molto vicino al grande basket). E mostra una volta di più un talento, che, se ben convogliato può dare molto a Milano nella seconda parte di stagione. Il banco di prova di Marshon ora sarà più che mai l'Eurolega, dove verrà chiamato a essere incisivo e decisivo - al fianco dei 'soliti' Hackett e Gentile - nel girone delle top-16 contro le big d'Europa.

BANCHI NEL POST PARTITA: "PERIODO DELICATO DELLA STAGIONE. MI PIACE IL MODO IN CUI ABBIAMO VINTO" - “Questo è un periodo delicato della stagione perché stiamo cercando di preparare i prossini quattro mesi, che saranno durissimi. Al di là delle difficoltà del girone di Top 16 ovviamente elevate, perché a questi livelli tutti sono fortissimi, sappiamo che avremo bisogno di energie quindi questo è un momento fondamentale e i problemini fisici di Gentile e di Ragland (mano sinistra) non aiutano. Ma i ragazzi stanno rispondendo bene e parlo degli allenamenti non della gara di stasera. Dobbiamo proseguire su questa linea anche nella gara di Bologna. Viaggi e trasferte ci toglieranno energie ma noi dobbiamo costruire una mentalità corretta. Mi piace il modo in cui abbiamo vinto, limitando gli errori nonostante i carichi importanti di lavoro cui ci siamo sottoposti in questi giorni e i problemi di infortuni”. 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
marshonbrooksraglandmossisamuels
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.