A- A+
Sport
cavani modificato 6

"Il Real Madrid? Sarebbe la migliore squadra possibile, l'ideale per mio figlio. Abbiamo sempre ammirato il Real". Luis Cavani, papa' dell'attaccante del Napoli Edinson, strizza l'occhio ai blancos. Intervistato da "Marca Tv", Cavani senior sogna di vedere il Matador all'opera al Bernabeu. "Il Real e' una squadra che ogni partita ha almeno 10 occasioni da gol e sarebbe la situazione perfetta per Edi - ammette -. Stiamo aspettando di vederlo in una grande squadra, che sia Real, Barcellona o una formazione inglese di altissimo livello".

L'asta è aperta. La base di partenza sono quei famosi 55 milioni di clausola rescissoria cui l'ha vincolato il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Una cifra a prima vista pazzesca che pochi possono pagare. Anche se nei giorni scorsi Mino Raiola, uno che di mercato se ne intende, aveva predetto:  “La clausola di Cavani non è niente. In estate la pagheranno". Più che una premonizione la sua. Una certezza assoluta che va al di là del Matador e si inserisce in una situazione 'più generale: "Ci sarà un grande movimento di punte e si muoveranno anche Cristiano Ronaldo e Falcao, e qualcuno che sarà disposto a pagare la clausola di rescissione per Cavani ci sarà di sicuro. Vale i 55 milioni della clausola, è tra i 3-4 attaccanti al mondo. E’ chiara, però, la differenza tra lo scegliere il City o lo Zenit. Ogni giocatore preferisce la Premier League. Oggi tra Falcao e Cavani scelgo il secondo senza alcun dubbio“.

Tags:
cavanireal madridnapolicalciomercatomatador

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.