A- A+
Sport
andrea pirlo

Juve, problemi per Pirlo e Vidal. Vucinic sta meglio - Allarme a centrocampo per la Juventus. Mentre Marchisio prova ad accelerare i tempi in vista dell'impegno di sabato sera contro l'Udinese - ha lavorato con i compagni saltando solo la partitella di fine allenamento - ci sono Pirlo e Vidal che non sono al meglio: il primo ha un affaticamento al muscolo soleo del polpaccio destro; il secondo ha una distorsione alla caviglia destra. Non bene neppure Quagliarella che ha un'infiammazione al tendine del muscolo adduttore lungo della coscia destra. Le buone notizie invece arrivano da Vucinic: il montenegrino potrebbe anche tornare titolare. A causa dei tanti stop, l'allenatore bianconero potrebbe decidere di variare anche lo schieramento tattico da 3-5-2 a 4-3-3. Intanto, la societa' di corso Galileo Ferraris ha gia' comunicato che non sara' prevista attivita' stampa, quindi niente conferenza per Conte. Probabile formazione (3-5-2) Buffon; Barzagli, Bonucci, Peluso; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Giaccherini, De Ceglie; Giovinco, Vucinic.

naingollan chielliniNaingollan e Chiellini

Chiellini: "Mi serve un mese per tornare". Juve sfida il Milan per Naingollan

"La riabilitazione procede secondo i tempi stabiliti, spero di tornare il prima possibile, comunque ne avrò ancora per un mesetto". Giorgio Chiellini fa il punto sul suo recupero fisico, rispondendo alle domande degli alunni dell'Istituto Beccaria di Torino, che ha incontrato nell'ambito del progetto 'Non fare autogol' (promosso dall'Associazione Italiana di Oncologia Medica per educare i giovani alla cultura della prevenzione e della salute e per sensibilizzarli sui principali fattori di rischio oncologico). Il difensore bianconero minimizza sull'importanza della sua assenza: "Il singolo non può cambiare gli equilibri di una squadra, siamo stati sfortunati in alcuni episodi e abbiamo perso qualche punto importante, come l'anno scorso in questo periodo", ha aggiunto a proposito della crisetta di risultati della Juve in campionato (un punto in due partite), coincisa proprio con la sua assenza. "Ho grande fiducia nei miei compagni - ha sottolineato - contiamo di riprenderci già sabato (match casalingo contro l'Udinese, ndr)". Un accenno anche alla Coppa Italia, visto che la prossima settimana ci sarà la prima semifinale contro la Lazio (martedi' 22 gennaio alle 20:45, mentre mercoledì sarà il turno di Inter-Roma): "Ci piacerebbe vincerla per la decima volta, anche perché la finale persa lo scorso anno con il Napoli ci è rimasta indigesta. E' un obiettivo importante come gli altri".

Intanto sul mercato al di là della caccia all'attaccante (Padoin o qualche contropartita tecnica interessante potrebbero smuovere Preziosi su Ciro Immobile), si profila un duello con il Milan tra gennaio e luglio. Il nome è una vecchia conoscenza per entrambi i club: Radja Naingollan. Il centrocampista belga del Cagliari che ha molti estimatori a Milanello (non solo Max Allegri, suo primo scopritore in Italia ai tempi del Cagliari), ma che un anno fa di questi tempi venne trattato anche dalla Signora. Poi l'alto costo del cartellino fece sfumare l'affare dopo diversi incontri tra le parti. Se ne torna a parlare in Corso Galileo Ferraris. Se e quando Cellino deciderà di sacrificarlo per monetizzare, anche il club campione d'Italia vorrà dire una parola in merito. Milan avvisato.

Si è parlato in queste ore anche di un'idea legata al 21enne colombiano Luis Muriel. Il talento dell'Udinese (preso in estate dal Lecce) è sotto osservazione. Il suo agente, Helmut Wennin, non chiude la porta: "Ora pensa all’Udinese, ma a qualsiasi giocatore piacerebbe giocare nella Juve", ha spiegato alla Stampa. Un affare più in proiezione estiva comunque.

Tags:
chiellinijuventusnaingollancalciomercatoconte

i più visti

casa, immobiliare
motori
Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.