A- A+
Sport
mattia destro modificato 6

Non sono indicati i tempi di recupero ufficiali, ma non sembrano buone le notizie che arrivano dal bollettino medico della Roma per Mattia Destro. L'attaccante, durante la semifinale di andata di Coppa Italia contro l'Inter, "ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia destra e al ginocchio sinistro. I primi esami effettuati nella giornata di ieri hanno richiesto ulteriori accertamenti clinici e strumentali che hanno evidenziato una lesione del menisco esterno del suddetto ginocchio, per la quale e' necessario un intervento chirurgico artroscopico che sara' effettuato nei prossimi giorni a Roma dal professor Cerulli". Il rischio è che debba restare fermo per un paio di mesi.

Buone notizie, invece, per Marquinhos che, "uscito dal match con un trauma distorsivo alla caviglia destra, e' stato sottoposto a esami strumentali che non hanno evidenziato lesioni capsuolo-legamentose. Anche il difensore giallorosso e' quindi stato sottoposto a una seduta di fisioterapia".

Intanto in casa Roma fanno rumore le parole di Stekelenburg, rientrato contro l'Inter in Coppa Italia dopo sei settimane di assenza dal campo (l'ultima volta era stato schierato l'11 dicembre contro l'Atalanta). Il portiere olandese, in un'intervista al sito olandese sport-promotion.nl, non usa giri di parole per palesare il suo malumore: "Sei settimane senza giocare sono tante. Ho sofferto per un problema alla gamba, Goicoechea ha preso il mio posto. Perché ho perso la fiducia di Zeman? Non lo so, non ne abbiamo mai parlato, non posso fare niente per cambiare questa situazione. Tra l'altro ho trovato del tutto inutile l'acquisto di Goicoechea, dato che c'era già Lobont: che bisogno c'era di un terzo portiere? Io voglio giocare, non stare in panchina".

Tags:
mattia destrolesione menisco

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT

Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.