A- A+
Sport


Drogba meglio di Messi nel 21esimo secolo. Non è una provocazione giornalistica ma il risultato della classifica stilata dall'Iffhs, federazione mondiale di statistici del calcio che, cercando di scoprire il più forte marcatore dal 2001 ad oggi, ha eletto l'ivoriano al primo posto dello speciale ranking. L'Iffhs prende in considerazione soltanto le reti segnate in incontri tra nazionali, tornei ufficiali o amichevoli ufficiali, e partite di club in tornei internazionali delle varie federazioni. Non valgono quindi i gol segnati nei rispettivi campionati. È questo il motivo che fa scendere Messi al secondo posto, appaiato a Miroslav Klose con 94 segnature. Drogba è l'unico giocatore a sfondare quota 100 dall'alto delle sue 104 reti messe a segno in questo scorcio di secolo.

Nella top ten figurano anche grandi attaccanti del calibro di Samuel Eto'o, quarto con 92 gol segnati, Ruud Van Nistelrooy (87), Thierry Henry (85), Cristiano Ronaldo (84), gli spagnoli Villa (83) e Raul (78), fino a Ibrahimovic (75). Il primo degli italiani in classifica è Filippo Inzaghi, 32esimo con 57 reti, e nella top 100 ci sono solo altri due azzurri, Alessandro Del Piero (88esimo con 41 reti) e Alberto Gilardino (98esimo con 39 gol).

Tags:
drogba

i più visti

casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.