A- A+
Sport

 

Impresa agli Us Open femminili in corso a New York. Il botto lo provoca  Victoria Duval, alla prima presenza in un torneo dello Slam si e' concessa il lusso di mettere alla porta l'australiana Samantha Stosur, favorita numero 11 e campionessa a Flushing Meadows nel 2011.

Statunitense (nata a Miami) ma di origini haitiane, deve ancora compiere 18 anni. Era partita dalle qualificazioni e si presentava al cospetto del torneo più importante dell'anno sul cemento (insieme agli Australian Open) con il numero 296 del ranking mondiale. Nessuna paura per lei, che si e' imposta in tre set al termine di una battaglia di due ore e 40 minuti: 5-7, 6-4, 6-4.

D'altra parte la grinta non può mancarle visto che il suo coach è un guru come Nick Bollettieri (uno che ha insegnato l'arte della "lotta" in campo a gente come Andre Agassi, Jim Courier, Monica Seles, and Mary Pierce). Victoria aveva nel recente passato avuto i pubblici complimenti dal prim ministro di Haiti, Laurent Lamothe, per essere riuscita a emergere nel tennis.

Inutile dire l'oroglio che avrà provocato nel suo Paese di origine questa impresa. Anche perché la Duval ha comunque vissuto nell'Isola sino all'età di otto anni, iniziando proprio lì ad approcciare il tennis.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
victoria duvalus opnesamantha stosur
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.