A- A+
Sport
formula 1

Emirates è diventata sponsor mondiale del Circus. La compagnia aerea e il gruppo Formula Uno hanno raggiunto un accordo quinquennale che rende il gruppo di Dubai "partner globale a iniziare dall'imminente stagione 2013". Si valuta una partnership da quasi 150 milioni di euro. La sponsorizzazione totale della compagnia aerea sul mondo dello sport arriva ora a quota 200 milioni per quest'anno. Ricordiamo che Emirates è sulle maglie di squadre come Arsenal, Milan e Paris Saint Germain.

L'annuncio legato alla F1 è stato dato nelle scorse ore direttamente da Sua Altezza lo Sceicco Ahmed bin Saeed Al-Maktoum, Presidente e amministratore delegato del Gruppo, e da Bernie Ecclestone, patron della F1.

Il brand sarà presente come global partner alle 15 tappe del campionato di automobilismo (si inizierà con il Gran Premio di Malesia del 22-24 marzo 2013), e il marchio sarà esposto sui ponti dei circuiti, lungo le piste e all'interno del paddock.

“Si tratta di un’occasione unica, che permette di far convergere due importanti brand globali. L’ambizione, l’innovazione tecnologica e la fama mondiale della Formula Uno vanno di pari passo con la visione di Emirates - ha affermato lo Sceicco Ahmed -. L’accordo con la Formula Uno fa seguito ai recenti annunci in materia di sponsorizzazioni, come quello pluriennale con l’Arsenal, quello sulla sponsorhip per i Giochi del Commonwealth nel 2014, e quello che ci vede Official Airline dell’ATP World Tournament”. Come global partner della Formula 1, il marchio Emirates verrà esposto sui ponti dei circuiti, lungo le piste e all’interno del famoso Formula One Paddock Club.

Tags:
emiratesf1

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.