A- A+
Sport
F1, riscatto Mercedes. Trionfo di Hamilton

La Mercedes dimentica in fretta Sepang e firma una bella doppietta in Cina, al termine di una gara per la verità molto noiosa: trionfa Lewis Hamilton, alla 35ª vittoria in carriera e al secondo successo in questa stagione, davanti a Nico Rosberg. Ma le Ferrari si confermano come le rivali più temibili delle Frecce d’argento: 3° Vettel, 4° Raikkonen, a cui la Safety Car finale toglie il gusto di poter andare a insidiare il compagno. Dietro Mercedes e Ferrari c’è l’abisso. La top ten si chiude con Massa (5°), Bottas (6°), Grosjean (7°), Nasr (8°), Ricciardo (9°) ed Ericsson (10°). Sul banco degli imputati ancora il motore Renault: saltano i propulsori di Kvyat e Verstappen. McLaren ancora lontana dal risolvere i problemi: Alonso (12°) e Button (13°) finiscono doppiati.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
f1 cina
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


casa, immobiliare
motori
Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma

Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.