A- A+
Sport
pazzini modificato 4

BONERA E MUNTARI RECUPERANO, PAZZINI NEL TRIDENTE - Prosegue le preparazione del Milan, che domenica pomeriggio affrontera' in campionato il Bologna. Buone notizie per Allegri, che ha visto sul campo alcuni giocatori recuperati da diversi infortuni: presenti infatti Bonera e Muntari, che saranno regolarmente convocati. Il difensore potrebbe addirittura partire dal primo minuto, ma si giochera' il posto con Mexes sino all'ultimo. Il ghanese, ancora indietro di condizione, partira' dalla panchina. Al posto dell'infortunato Ambrosini ci sara' Montolivo, con Boateng e uno tra Flamini e Nocerino ai lati. In attacco grandi novita', con la possibile conferma di Niang, messosi in luce domenica scorsa a Genova contro la Sampdoria e giovedì pomeriggio nell'amichevole a Milanello. Il giovane francese dovrebbe essere preferito a Bojan, mentre Pazzini tornera' al centro dell'attacco dopo la squalifica scontata e riprensando alla tripletta che segnò all'andata. Completera' il reparto El Shaarawy. Probabile formazione (4-3-3) Abbiati; De Sciglio, Bonera, Zapata, Constant; Flamini, Montolivo, Boateng; Niang, Pazzini, El Shaarawy.

GALLIANI: "BALOTELLI NO. PER KAKA' SERVONO TRE SACRIFICI" - "Per Kaka' c'e' una trattativa con il Real, e' difficile perche' i numeri sono grandi, ma la trattativa c'e'. E' difficile e complicato, ma un tentativo c'e'. Dobbiamo essere bravi in tre". Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, ammette che si sta discutendo col Real Madrid per il possibile ritorno di Kaka'.

"Le volonta' ci sono: del Milan di prenderlo, del giocatore di venire a Milano, del Real di cederlo, poi pero' quando c'e' da far quadrare i numeri facciamo fatica. Dobbiamo essere bravissimi tutti e tre. Se si riesce ad essere bravi, fantasiosi e disponibili a sacrifici trilaterali arrivera' Kaka', ma e' un momento in cui l'affare sembra difficile. Soprattutto per motivi economici: c'e' un muro legato allo stipendio che e' troppo alto per i parametri italiani". Per Galliani servono "soluzioni fantasiose altrimenti non ce la si fa. Quello per Kaka' e' un amore mai finito. Ci scontriamo contro la dura legge dei numeri che ci ha costretto a cederlo. Una volta eravamo abituati ad avere i Palloni d'oro e ora non ce n'e' piu' nemmeno uno. Fa parte della vita italiana, non e' che l'amore sia mai finito. L'amore c'e' ma va nutrito". Galliani nega che ci siano altre trattative in corso, "restano tutti i nostri centrocampisti. L'unica trattativa in corso riguarda Kaka', peraltro difficilissima. Per Saponara e' stato tutto definito, l'anno prossimo giochera' al Milan al 100%. Salamon (il 21enne difensore/centrocampista polacco del Brescia che Corioni ha definito il nuovo Franco Baresi. ndr)? E' un ottimo giocatore, ma con Saponara abbiamo chiuso gli acquisti". Non arrivera' invece Balotelli. "E' assolutamente impossibile. E' vero che Raiola era in sede ma non c'è una trattativa. Mourinho? Fantasia. C'è una sola trattativa in corso - ha ribadito - ed è quella per Riccardino, peraltro difficilissima".

Tags:
gallianikakàmilanbalotelli

i più visti

casa, immobiliare
motori
Kia svela la nuova generazione della Niro

Kia svela la nuova generazione della Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.