A- A+
Sport
gasperini modificato 4

Fine della corsa a Palermo. Gian Piero Gasperini è stato esonerato. Il patron del club rosanero, Maurizio Zamparini ha deciso di chiudere con il tecnico piemontese. Ma c'è di più: anche l'amministratore delegato Pietro Lo Monaco potrebbe saltare (si parla con insistenza del ritorno di Giorgio Perinetti, che però al momento ha smentito). Il clima nel Palermo è teso alla luce di un disastroso ultimo posto in classifica con la miseria di 17 punti (pari al Siena però partito con sei punti di penalizzazione). Lo spettro della serie B non è mai stato così spaventoso da tanti anni a questa parte per una squadra abituata nel recente passato a tenere la metà della classifica. Il Genoa quart'utimo è sopra di quattro punti: non un abisso, ma la paura è rappresentata dal fatto che già il Cagliari (quint'ultimo) ha sette lunghezze sul Palermo.

Subentrato a Sannino dopo tre partite, Gasp non è stato in grado di raddrizzare la barca rosanero: ha ottenuto tre vittorie, sette pareggi e 10 sconfitte ed è uscito dalla coppa Italia al quarto turno contro il Verona.

Ora arriverà Alberto Malesani (già avvicinato ad altre panchine, compresa quella della Roma) che ha chiuso il 22 aprile scorso la sua avventura al Genoa. L'alternativa era rappresentata da Paquale Marino.

Tags:
gasperiniesoneropalermo

i più visti

casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.