A- A+
Sport
cassano milito modificato 1

Dopo la sconfitta a Roma nella semifinale d'andata di Coppa Italia, l'Inter si prepara in vista del posticipo della terza giornata di ritorno in programma a San Siro contro il Torino. La novita' positiva di queste ore e' che sono tornati in gruppo anche Antonio Cassano e Dejan Stankovic. Il barese potrebbe farcela per la sfida di Torino, ma difficilmente sara' utilizzato dal primo minuto. Già averlo in panchina comunque fa scendere l'emergenza offensiva. Il tecnico nerazzurro dovrebbe riproporre la difesa a tre con Ranocchia, Chivu e Juan Jesus; a centrocampo Nagatomo, capitan Zanetti, Gargano e Pereira con Guarin alle spalle della coppia Livaja-Palacio. Lavora duro anche Rocchi per guadagnarsi una maglia da titolare. Stramaccioni potrebbe pero' decidere di mettere un uomo in piu' a centrocampo e giocare con Palacio unica punta. Molto dipendera' quindi anche dalla tenuta fisica di Fant'Antonio. Ancora dubbi su Diego Milito: il fastidio al ginocchio persiste. Vero che si vorrebbe portare almeno in panca il Principe contro i granata.  Lo staff medico, in accordo con quello tecnico, si muove però con la massima prudenza nel recupero dei giocatori infortunati. Ecco perchè l’obiettivo potrebbe essere di portare l'attaccante in buona salute per la trasferta di Siena una settimana dopo.

Sempre fermo ai box anche Walter Samuel. Il difensore argentino continua a soffrire per l’infiammazione al tendine d’Achille e il rientro slitta sempre. Oltretutto non è neppure sicura la sua conferma a fine stagione: il contratto è in scadenza nel 2013 e l'Inter potrebbe non far valere l'opzione di rinnovo. Nessuno mette in discussione il suo valore (l'assenza in squadra si sente), ma i tanti acciacchi inducono i dirigenti a una riflessione...

Tags:
intercassanostankovicstramaccioni

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.