A- A+
Sport
BEL 9628

Prosegue l’accoppiata vincente tra gaming e vela. Dopo l’ottimo risultato ottenuto alla regata “Les Sables Horta Les Sables”, Bet1128 Sailing Team torna in azione. Il Class 40, nato dal sodalizio tra il bookmaker internazionale Bet1128 e il velista oceanico Gaetano Mura, sarà il 3 novembre alla partenza della mitica “Transat Jacques Vabre”, una splendida e competitiva regata in doppio di 5.395 miglia che partirà da Le Havre, in Francia e si concluderà  a Itajai, in Brasile con protagonisti i più forti velisti al mondo.


Gaetano Mura e il suo compagno di viaggio Sam Manuard, skipper e progettista della barca, si sono allenati  intesamente per questa storica tappa che  segue il calendario di regate previste nell’ambizioso progetto “Gironelmondo” iniziato nel 2012 con il varo del Class40. Dopo il debutto in regata alla Palermo-Montecarlo (con vittoria nella sua categoria) sono poi seguiti prima  il secondo posto alla “Middle Sea Race” e poi nel 2013 la prima  regata in oceano con la partecipazione alla “Les Sables Horta Les Sables” dove Bet1128 ha conquistato il terzo posto nella seconda tappa e il quinto in classifica generale. Bet1128, main sponsor della barca, sostiene fortemente il progetto “Gironelmondo” che è molto di più di una sfida sportiva essendo anche coscienza ambientale, impegno sociale, cultura e comunicazione.

La partecipazione all’evento sportivo  è anche l’occasione per valorizzare le attività di Bet1128 Sailing Team. A Le Havre per una settimana sarà, infatti,  attivo il villaggio della regata con la previsione di 300mila visitatori,  grande accoglienza è prevista in Brasile a  Itajaí, una città di 100mila abitanti e uno dei più importanti porti brasiliani, meta finale della  competizione che sarà seguita da un gran numero di appassionati di vela di tutto il mondo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
jacques vabre
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.