A- A+
Sport

Caro Direttore,
nella discussione relativa al nuovo presidente Federazione Italiana Gioco Calcio mi permetto di suggerirle di fare verificare, attraverso la Guardia di Finanza, che i nuovi candidati siano sottoposti ad  accertamento entrate-uscite relative agli ultimi anni di attività, anche per i loro famigliari.

Come imprenditore ogni 2 anni la mia azienda e indirettamente io e la mia famiglia siamo giustamente controllati, pur non essendo personaggio pubblico. Io la chiamo la cura “Silvio” perché il ns. ex presidente credo che abbia ricevuto più di 800 visita della GDF.
Questo è il minimo che dovrebbe essere fatto per qualsiasi personaggio pubblico. Fine delle polemiche.

La ringrazio per la pazienza di leggermi, con simpatia

Rino Melandri

Tags:
gdf fgci
in evidenza
Blasi, fuga romantica in Trentino È giallo sull'accompagnatore

Ilary in vacanza sui monti- FOTO

Blasi, fuga romantica in Trentino
È giallo sull'accompagnatore


in vetrina
ASPI, selezionate le top 20 mete dell’estate 2022 su Wonders

ASPI, selezionate le top 20 mete dell’estate 2022 su Wonders


casa, immobiliare
motori
Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile

Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.