A- A+
Sport
La Juventus sale sul Frecciarossa 1000

Juventus in trasferta a Reggio Emilia con il Frecciarossa 1000.

In occasione del match di Serie A TIM 2015/2016 di questa sera contro il Sassuolo, giocatori, staff tecnico e dirigenti bianconeri hanno viaggiato in treno a 300 km/h con il nuovo supertreno di Trenitalia, partendo da Torino e arrivando ieri sera nel capoluogo emiliano poco prima delle 20.

Il viaggio in Frecciarossa 1000 della Juve, il primo per la squadra torinese, è una nuova occasione per celebrare l’unione ormai consolidata tra Trenitalia e il grande calcio: l’azienda di trasporto del Gruppo FS Italiane è partner di dieci squadre di Serie A, che hanno scelto di utilizzare il treno per le proprie trasferte, a conferma di quanto l’avvento dell’Alta Velocità abbia rivoluzionato le abitudini di viaggio degli italiani.

juventus frecciarossa (2)
 

Sono 101 i collegamenti giornalieri in Frecciarossa, sull’asse Torino – Salerno e sulla linea Adriatica, di cui 20 effettuati con il nuovo Frecciarossa 1000, emblema dell’eccellenza tecnologica e stilistica italiana. Frutto di un investimento di 1,6 miliardi di euro da parte di Trenitalia, il Frecciarossa 1000 è veloce, sicuro, confortevole, ecologico, completamente interoperabile, capace quindi di viaggiare su tutte le linee AV dell’Unione Europea e accorciare sempre più le distanze, in Italia e in Europa.

 

Tags:
juventus-frecciarossa1000-ferrovie-fs-frecce
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.