A- A+
Sport
Lotito sfiduciato, Tavecchio gli leva la delega alle riforme

Il presidente della Figc prende in mano le riforme: levata la delega che aveva in mano Claudio Lotito. E' il risultato del summit tra Carlo Tavecchio, con il presidente del Coni, Giovanni Malago', e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri, con delega allo sport, Graziano Delrio. L'incontro di Palazzo Chigi si è tenuto il caos e la bufera scoppiata sulla testa del presidente della Lazio (la telefonata registrata di Pino Iodice e le polemiche successive). La Federcalcio spiega "il presidente del Coni, Giovanni Malago', e il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, sono stati ricevuti a Palazzo Chigi da Graziano Delrio, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport, per una valutazione sull'attuale situazione venutasi a creare negli ultimi giorni nel mondo del calcio.

"Il presidente Tavecchio ha illustrato lo scenario e le sue valutazioni, comunicando che nel Consiglio Federale di fine mese saranno portati in discussione provvedimenti finalizzati a dare nuovo slancio al percorso di riforme gia' iniziato dalla Figc, assumendone la responsabilita' in prima persona", conclude la nota della Figc.

Tags:
lotitotavecchiofigcriformedelrio
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
McDonald’s, riparte il welfare sociale “Sempre Aperti a Donare”

McDonald’s, riparte il welfare sociale “Sempre Aperti a Donare”


motori
Mercedes-Maybach: quint’essenza del Luxury

Mercedes-Maybach: quint’essenza del Luxury

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.