A- A+
Sport

E' morto a 92 anni Amadeo Amadei, uno dei piu' grandi calciatori di sempre e centravanti della Roma del primo scudetto del 1942. Soprannominato 'il fornaretto' perche' il padre - che aveva un forno a Frascati - voleva che seguisse la sua professione. Ma Amadei preferi' il calcio. Amadei E' stato il giocatore piu' giovane ad aver esordito nel calcio italiano a girone unico e il piu' giovane ad aver segnato in serie A. Ha indossato la maglia giallorossa per 12 anni dal 1936 al 1948 per poi passare all'Inter (1948-1950) e al Napoli (1950-1956). Ricevette l'investitura di 'ottavo re di Roma' 40 anni prima di Paulo Roberto Falcao, protagonista del secondo scudetto giallorosso. E' il 12esimo marcatore di tutti i tempi nella storia della serie A. In Nazionale Amadei ha giocato 13 partite segnando 7 reti. Terminata la carriera calcistica torno' all'azienda paterna a Frascati, in provincia di Roma.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amadeo amadei
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.