A- A+
Sport
Mancini: "Resto al Galatasaray, però l'Italia mi manca.."

"Resto al Galatasaray, ho un contratto di due anni. Certo, nel calcio e' difficile fare previsioni, ti cambiano anche quando vinci". Ospite di Fabio Fazio a 'Che tempo che fa' su RaiTre, Roberto Mancini ribadisce la volonta' di restare nel club turco, giunto quest'anno secondo in campionato e vincitore della coppa nazionale. "Il secondo posto e' importante - spiega il 49enne tecnico jesino - perche' ti fa andare direttamente in Champions League, visto che il Fenerbahce, che quest'anno ha vinto, ha avuto problemi di partite comprate due anni fa. E solo l'Uefa li ha squalificati... Quando ho preso la squadra era nona in classifica, e' andata bene".

Accostato in questi giorni alle panchine di Milan e Juve, il 'Mancio' smentisce ogni illazione ma ammette di aver un po' di nostalgia per il belpaese e che prima o poi potrebbe tornare: "E' tanti anni che sono all'estero, sono stato bene ed ho avuto esperienze buone. Certo, l'Italia poi manca sempre, chi lo sa...". Nella sua lunga carriera ha avuto a che fare con campioni dal carattere piuttosto difficile, come Balotelli e Tevez: "Balotelli e' perfetto, e' la verita' - dice - e anche Tevez. Mario e' un ragazzo bravissimo, Carlos ugualmente, ed io sono felice di incontrare giocatori di carattere, perche' solo con loro si puo' vincere". Infine, una previsione sul cammino degli azzurri in Brasile: "Credo che l'Italia fara' un gran Mondiale, negli appuntamenti importanti la Nazionale c'e' sempre"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mancinigalatasaray
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)

Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.