A- A+
Sport

Sport Business Academy, centro di cultura manageriale sportiva per manager e dirigenti dello sport, promosso dal 2010 da RCS Sport e SDA Bocconi School of Management, ha visto la consegna dei diplomi ai partecipanti alla quarta edizione di “Sport Management: competenze per creare valore nello sport”, il primo programma di formazione executive proposto nel 2013, coordinato dal Prof. Dino Ruta.

Per tradizione, la cerimonia di chiusura del Programma vede la partecipazione di personalità del settore. Durante la serata sono intervenuti Ivan Cordoba, Alumnus dell’Academy nel 2011 e Team Manager dell’Inter, e Mauro Vegni, Direttore Operativo del Giro d’Italia per RCS Sport.

I due Ospiti d’eccezione della serata hanno voluto condividere con la classe 2013 alcune riflessioni.

Secondo Ivan Cordoba “Frequentare questo Programma ha avuto un impatto determinante nello sviluppo della mia carriera, dentro e fuori dal campo, aprendomi nuovi orizzonti e dotandomi di nuove competenze manageriali. Sono convinto che nello sport moderno, così complesso e così rapidamente in evoluzione, i manager debbano essere all’altezza del momento”.

Aggiunge Mauro Vegni “La formazione è determinante per creare alta professionalità per chi opera oggi nello sport, soprattutto a livello internazionale. E’ proprio il concetto di internazionalizzazione che RCS Sport sta cercando di sviluppare per far crescere sempre di più un evento come il Giro d’Italia, fenomeno economico e socio-culturale che ben rappresenta i valori, i simboli e le eccellenze del nostro Paese. Il Giro non si affida solo ai media per essere portato nel mondo ma si muove nel mondo, difatti il prossimo anno partirà dall’Irlanda. Ma per chi opera e lavora in un settore così bello e spesso difficile alla base deve esserci certamente una grande passione”.

“Le competenze manageriali permettono di trasformare idee in progetti reali”, afferma il co-Director SBA e SDA Bocconi Professor, Dino Ruta, “contribuendo al miglioramento del sistema sport, dando motivazioni e ispirazioni a chi lavora tutti i giorni in questo mondo.”
 
Si chiude “Sport Management” ma Sport Business Academy prosegue con il programma “Sport Marketing, Sponsorship & Event Management” coordinato dal Prof. Paolo Guenzi. Per questo secondo corso, che si concluderà a gennaio 2014, sono ancora in programma 2 moduli d’aula (16-19 dicembre sui temi del “Branding, comunicazione ed eventi nello sport” e 27-30 gennaio su “Sport Marketing B2B: sponsorship, partnership e media”) e la Company Visit a Trento e Val di Fiemme in occasione della Winter Universiade Trentino 2013.
 
E’ possibile seguire le novità e gli aggiornamenti su Sport Business Academy collegandosi al sito ufficiale www.sportbusinessacademy.it e consultando gli spazi di discussione ufficiali sui principali social network: Facebook (www.facebook.com/SportBusinessAcademy) e Twitter (www.twitter.com/SBAcommunity).

Tags:
sport business
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida

Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.