A- A+
Sport
mazzarri modificato 2

"Non pensiamo alla Juve. Piuttosto, servira' una squadra battagliera contro la vera rivelazione del campionato che puo' contare su un attacco molto insidioso senza contare il fatto che viene da tre vittorie di fila. Sara' una partita durissima e servira' l'aiuto del pubblico". Cosi' Walter Mazzarri alla vigilia del match che vedra' il Napoli opposto al Catania nel posticipo del sabato sera al San Paolo. Il tecnico azzurro aggiunge: "Abbiamo delle assenze tra i difensori, sto provando delle alternative (la difesa a quattro, ndr) ma non ho ancora deciso nulla".

In mezzo al campo ci sarà ancora Dzemaili: "Ha fatto molto bene col Parma e credo di riconfermarlo, mi è piaciuta la sua di reazione". Anche Maggio non sarà del match: "Io lo convocherei, ma credo non possa essere disponibile a causa del tutore, ma lui si è allenato regolarmente tutta la settimana. Mentre Grava sta bene e si è allenato bene, non gioca da tanto e questa può essere un'incognita".

Infine il mercato: "Sono soddisfatto di quanto ha fatto la societa', il presidente mi ha accontentato senza uscir fuori dai nostri parametri. Abbiamo ceduto giocatori che avevano poco spazio e che quindi rischiavano di regredire e sono arrivati elementi validi soprattutto in vista degli impegni serrati che avremo tra campionato ed Europa League. Rolando (che vestirà la maglia numero 6 in campionato e la numero 25 in Europa League, ndr)? E' un po' fuori forma ma ci tornera' utile. E' un giocatore d'esperienza, sa ricoprire tutte e tre le posizioni della difesa". Su Balotelli: "Sono contento sia tornato in Italia, noi non lo abbiamo cercato anche perché sarebbe stato problematico gestirlo avendo già Cavani". Il mio rinnovo? Deciderò a fine stagione, ma non ho mai detto che andro' via".

Tags:
mazzarrinapoli

i più visti

casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.