A- A+
Sport

Per celebrare il quarto Pallone d'Oro di Lionel Messi, Adidas ha creato una pubblicità molto artistica in suo onore, dal titolo "quattro anni d'oro." Questo spot dipinge le giocate della Pulce su uno sfondo dorato. Una clip d'animazione molto suggestiva in onore del fenomeno blaugrana...

messi drogba

Il Pallone d'Oro a Messi? Una grande ingiustizia. Se lo meritava Drogba. Leo ne ha due di troppo nella sua personalissima bacheca

Perché non sospendiamo il Pallone d'Oro per i prossimi 5, magari 10 anni? Stop alle ostilità, Blatter ne consegna una fornitura formato famiglia a Leo Messi e la finiamo con quella che sta diventando una vera e propria farsa. Sì, perché la Pulce merita rispetto: è un fenomeno come pochi se ne sono visti negli ultimi tre decenni. Però 4 in 4 anni gridano vendetta. Diciamola tutta: un paio sono di troppo. Il premio dovrebbe andare al miglior giocatore dell'anno, a qualche campione che si è distinto nel corso dei 12 mesi, non sempre e solo al più forte. Sennò tanto varrebbe indire una petizione popolare per consegnarne 7 o 8 al povero Diego Armando Maradona che non poteva essere premiato a cavallo tra gli anni '80 e gli anni '90 (quando potevano partecipare solo calciatori europei).

Messi non avrebbe dovuto vincerlo nel 2010 quando fece un gigantesco flop ai Mondiali con la sua Argentina, mentre la Spagna di Xavi e Iniesta conquistava uno splendido Mondiale. Stesso discorso per il 2012: il Barça ha fatto flop sia nella Liga che in Champions. Sempre Iniesta sarebbe stato un degno vincitore alla luce del trionfo targato Furie Rosse all'Europeo (4-0 sulla generosa Ital-Prandelli do you remember?). Ma più di lui, se ci fosse un po' di equilibrio nei voti, l'ultimo Pallone d'Oro se lo sarebbe stra-meritato Didier Drogba, splendido trascinatore del Chelsea che ha vinto la sua prima storica Champions - pur non essendo certamente la squadra più attrezzata nel lussuoso lotto di pretendenti. Invece l'ivoriano ha faticato a entrare nella top-10. E vogliamo parlare della super-squadra del 2012 in cui compiano 8 giocatori su 11 appartenenti a Real e Barcellona? Lasciamo perdere l'Italietta di questi tempi, ma è logico e rispettoso ignorare i campioni di Premier e Bundesliga? Domina la Liga,, pare, quasi a prescindere da quanto avviene talvolta in campo. Allora tanto vale ribattezzarlo Balon d'Oro e chiuderla qua.

Tags:
messipallone d'orodorgbainiestaronaldo

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.