A- A+
Sport

 

migliaccio

Il Procuratore Federale ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale il calciatore Giulio Migliaccio, attualmente tesserato con l'Atalanta, ''per essere salito, il 14 luglio 2013, durante la 'Festa della dea', organizzata dalla tifoseria bergamasca, a bordo di un carro armato che successivamente schiacciava due auto, una con i colori sociali della Roma ed una con i colori sociali del Brescia, societa' tradizionalmente rivali dell'Atalanta''. A titolo di responsabilita' oggettiva per il comportamento ascritto al proprio tesserato e' stata deferita anche la societa'.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
migliacciocarrarmato
in evidenza
BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

Scatti d'Affari

BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

i più visti
in vetrina
Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la nuova Micra elettrica

Nissan svela la nuova Micra elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.