A- A+
Sport
Milan, Inzaghi peggior mister dell'era Berlusconi da Liedholm a oggi

Povero Inzaghi, i numeri sono impietosi: 30 punti in 23 giornate, con una media di 1.304 a partite. Un mezzo disatro e Pippo è l'allenatore con il peggior record in 23 giornate nei 29 anni di era Berlusconi. Un primato in negativo che condivide alla pari con il Milan di Liedholm, che poi sarebbe stato esonerato a favore di Fabio Capello (che poi cedette il testimone ad Arrigo Sacchi a fine stagione), capace di conquistare nel finale di campionato '86-'87 la qualificazione alla Coppa Uefa dopo uno spareggio con la Sampdoria di Vialli e Mancini (gol di Daniele Massaro ai supplementari). Difficile credere invece a un lieto fine per il Milan di quest'anno, malgrado la corsa all'Europa vada con il freno a mano tirato e i rossoneri siano a 'soli' 7 punti dalla Lazio quinta in classifica (Fiorentina quarta a +8). Non ci sono però al momento i prodromi per una virata. Un anno fa il Milan di Seedorf aveva un punto in meno di questo, ma Clarence poi fece un ottimo girone di ritorno (quarto posto parziale). Pippo invece dovrà superare l'esame Cesena domenica prossima a San Siro, perchè la fiducia del club di via Aldo Rossi potrebbe non essere infinita nonostante la teorica volontà di non cambiare sino al termine della stagione...

Tags:
milaninzaghiberlusconiliedholm

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.