A- A+
Milan News
Non é l'Arena, Giletti intervista Briatore e Meloni. Focus scarcerazioni boss

Non é l'Arena, Massimo Giletti torna sulla fase 2 in Italia

Non è l’Arena torna domenica 3 maggio, alle 20.30 su LA7: Massimo Giletti tornerà ad occuparsi dell’emergenza sanitaria per interrogarsi questa volta sul controverso tema delle riaperture. Mentre continua il braccio di ferro tra Governo e Regioni che vogliono riaprire, arriva il decreto che dal 18 maggio consentirà ai governatori di allentare le misure restrittive in base agli indici di contagio.

Non é l'Arena, Massimo Giletti intervista Giorgia Meloni

Se ne parlerà con Fabrizio Pregliasco, Pierpaolo Sileri, Nunzia De Girolamo, Alessandro Cecchi Paone e Luca Telese.  Per una riflessione sull’attualità politica ed economica, protagonista del faccia a faccia con Massimo Giletti sarà la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.  

Non è l'Arena, Giletti sul tema delle scarcerazioni di alcuni boss in 41bis. Parla Capitano Ultimo

La tempesta mediatico-giudiziaria sollevatasi in questi giorni sulle scarcerazioni di alcuni boss in 41bis, che ha visto le dimissioni del capo del Dap, non accenna a placarsi. Immagini, documenti inediti che racconteranno la verità sullo scontro tra Dap e Tribunale di Sorveglianza di Sassari sulla scarcerazione di Pasquale Zagaria. Chi ha sbagliato? Che cosa ha portato alle dimissioni dell’ex capo Francesco Basentini dopo lo scontro in tv? Alle telecamere di “Non è l’Arena” parleranno il Capitano Ultimo, noto per aver arrestato Totò Riina nel ’93, e Tina Montinaro vedova del caposcorta di Falcone. Il dibattito proseguirà poi in studio con Claudio Martelli, Luca Telese, Catello Maresca, Dino Giarrusso, Luigi De Magistris e Paolo Canevelli.  

Non è l'Arena, Giletti intervista Flavio Briatore

Nel corso della puntata Giletti intervisterà Flavio Briatore che da imprenditore di fama mondiale esprimerà il suo parere sulle possibili misure da adottate nei prossimi mesi per affrontare la crisi che ha investito le nostre azienda a seguito dell’emergenza Covid-19.

Non è l'Arena, Giletti sull'emergenza economica per il lockdown 

Non da ultima l’emergenza economica: il lockdown totale e prolungato dell’Italia per il coronavirus  ha messo in ginocchio le piccole e medie imprese. La rabbia dei commercianti cresce. E la stagione turistica si avvicina tra mille incognite. Se ne parlerà con Carlo Calenda, Alessandra Moretti, Daniela Santanchè e Giuseppe Ghisolfi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    non è l'arenamassimo gilettinon è l'arena puntatanon è l'arena ospitinon è l'arena la7non è l'arena anticipazioninon è l'arena staseranon è l'arena domenicanon è l'arena puntata 3 maggio 2020la7la7 gilettifase 2capitano ultimoflavio briatoregiorgia meloni
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.