A- A+
Sport
adriano galliani modificato 1

UFFICIALE: OK ZACCARDO, ADDIO MESBAH. ARRIVEDERCI STASSER - "A.C. Milan comunica di aver concluso con Parma F.C. le seguenti operazioni: acquisizione a titolo definitivo di Cristian Zaccardo, di aver ceduto a titolo definitivo di Djamel Mesbah e di aver ceduto a titolo temporaneo di Rodney Strasser"

Il 31enne neo difensore rossonero (e campione del mondo in Germania nel 2006) commenta felice: “Sono molto contento, è un onore per me essere in una grande squadra come il Milan, darò il meglio di me. La trattativa è nata un paio di settimane fa con una chiacchierata, poi qualche giorno fa si è concretizzata, e ora sono pronto. Il mio ruolo? Posso giocare sia centrale che esterno, sceglierà il mister, io darò il massimo. Porto tutto me stesso qui a Milano, è la prima volta che sono in una squadra così importante. Ora sono qua e darò tutto quello che posso dare. Il numero di maglia? Ancora non l’ho scelto”.

capelli ignazio abate

Ignazio Abate passerà allo Zenit prima che finisca il mercato invernale? Le voci di un rilancio a quota 12 milioni da parte del club russo hanno innescato le voci sulla partenza del terzino destro milanista. Il suo agente, Andrea D'Amico, ha però smentito di essere in Russia per trattare le cessione (oltre a quella di Antonini si cui c'è l'interesse di Spartak Mosca e Rubin Kazan): "Sono a Verona. Abate? Non è arrivata nessuna proposta formale dallo Zenit, decidono i club. Galliani ha dichiarato che Abate non è in vendita, è un giocatore del Milan".

Intanto, sulla scia dell'affare Saponara concluso e quello di Salamon (su cui si sta stringendo con il Brescia per mettere in off side la concorrenza del Napoli), il Milan è sempre più vicino anche al giovane centrocampista  italo-brasiliano del Verona, Jorginho. Un incontro con la dirigenza veneta ha portato il club rossonero a un passo dal ragazzo: c'è un diritto di prelazione sul 21enne che mette Galliani in pole rispetto a Inter e Fiorentina.

Aspettando l'ultima settimana di mercato, in cui si scioglieranno al di là di ogni dichiarazione i nodi sui big: da Ricky Kakà (che ha risolto una vertenza col fisco italiano proprio nelle scorse ore) a Mario Balotelli (su cui il Mancio ha giurato l'incedibilità a gennaio) sino a Didier Drogba (e quelle voci secondo cui Berlusconi avrebbe assicurato di volerlo prendere).

Tags:
milanzaccardomesbahstrassercalciomercato

i più visti

casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.