A- A+
Sport

Per il ct azzurro nessun giocatore deve sentirsi escluso a priori dalla squadra che volerà in Brasile l'anno prossimo: "Bisogna essere convinti di arrivare a quel sogno che è il Mondiale. Ci manca ancora qualcosa, dobbiamo lavorare per colmare certi gap rispetto alle migliori, ma dobbiamo crederci". Ai microfoni di Sky Sport24, l'allenatore della Nazionale ha detto che intende portare in Brasile "la squadra piu' forte. Da Totti a Cassano, da Di Natale a Del Piero, nessuno è escluso a priori". Prandelli ha poi dichiarato che Balotelli e Osvaldo 'possono convivere'.

PRANDELLI modificato 10
Tags:
mondialiprandellidel pierototti

i più visti

casa, immobiliare
motori
Con Citroen Ami alla scoperta di Monza

Con Citroen Ami alla scoperta di Monza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.