A- A+
Sport
Mourinho beffa le italiane: presi due baby talenti, Zouma e Pasalic

Mourinho e il Chelsea chiudono un doppio colpo in prospettiva futura: Presi Kurt Zouma e Mario Pasalic. Una doppia operazione da circa 17 milioni di euro (14 per il primo e 3 per il secondo), bruciando i club italiani che seguivano i talenti ormai blues.  Zouma è un difensore centrale francese di 19 anni preso dal Saint Etienne e già nel giro dell'Under 21 francese e campione del mondo con la nazionale transalpina Under 20 (titolo vinto in estate in Turchia, lui andò anche in gol nel 4-0 ai quarti contro l'Uzbekistan).

Su di lui erano molto presenti Inter, Milan, Juve e Napoli. Ma di fronte ai soldi di Abramovic hanno potuto fare poco. Il Chelsea ha invece vinto la concorrenza della Lazio (anche lo stesso Milan lo aveva comunque seguito) per il  croato Pasalic dell'Hajduk Spalato. Un blitz ha portato la fumata bianca e consegnato questo 18enne dal fisico importante e capace di giocare in tutti i ruoli del centrocampo: da regista a trequartista

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mourinhochelseazoumapasalic
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.