A- A+
Sport
boateng (3)

CORI RAZZISTI: ONU INVITA BOATENG A GIORNATA ANTIDISCRIMINAZIONE - Kevin Prince Boateng e' stato invitato dalle Nazioni Unite alla commemorazione della Giornata Internazionale per l'Eliminazione delle Discriminazioni Razziali che si terra' il prossimo 21 marzo 2013 al Palazzo delle Nazioni di Ginevra.

Lo annuncia il sito del Milan, parlando di "importante momento di riflessione che quest'anno si concentra sul tema 'Sport e razzismo: diamo un calcio al pregiudizio'".

Il club rossonero continua a ricevere attestati di stima e di solidarieta' per la decisione dei propri giocatori di abbandonare il campo per i cori razzisti durante l'amichevole di Busto Arsizio contro la Pro Patria.

ambrosini modificato 1

AMBROSINI KO PER UN MESE. EMERGENZA A CENTROCAMPO. INCONTRO COL BRESCIA PER SALOMON, IL NUOVO FRANCO BARESI

Massimo Ambrosini è proprio ko. Gli esami medici parlano di lesione all'adduttore della coscia destra. Infortunio che lo terrà fuori almeno 3-4 settimane.

Senza il capitano (dopo che l'olandese De Jong ha visto chiudersi la stagione nel match contro il Torino) e con Muntari ancora indietro di condizione fisica dopo il grave infortunio alo legamento crociato dello scorso luglio, la società rossonera deve forzatamente prendere un centrocampista in grado di giocare da titolare.

Resta il nome del blucerchiato Poli o del compagno di squadra Obiang, ma non bisognerà sbagliare la scelta che si presenta molto delicata. Intanto in via Turati Galliani e Braida si cerca di trovare la quadra per il riscatto della metà di Saponara appartenente al Parma (valutata dai rossoneri 4 milioni), poi il Bari per Bellomo e anche il Brescia per il giovane centrocampista-difensore polacco Bartosz Salomon."E' il nuovo Franco Baresi": ha esclamato il patron delle Rondinelle, Gino Corioni a spaziomilan. Il ragazzo è un classe '91 e ha il contratto in scadenza nel 2014.

mourinho modificato 4

THE SUN SPARA: "IL MILAN VUOLE MOURINHO IN PANCA"

Clamoroso da Londra: secondo il Sun il Milan vuole José Mourinho in panca a giugno per sostituire Max Allegri. Un nome assolutamente inedito e fuori dal lotto dei pretendenti (Montella in pole, poi Donadoni e Spalletti outsider). Per giunta l'uomo del Triplete nerazzurro. Dimenticato il sogno impossibile legato a Pep Guardiola (che si è legato ufficialmente al Bayern Monaco), ecco il suo grande rivale. Anzi, con il catalano che ha scelto la Baviera, Alex Ferguson che non vuole andare in pensione tenendosi lo United, non sono molti altri i top club europei. Il Psg se molla Carlo Ancelotti (ma dovrebbe fare flop a fine stagione) o il caro vecchio Chelsea (con Rafa Benitez che non convince, però Abramovic dovrebbe assaggiare la minestra riscaldata con lo Special che esonerò in passato).  Magari il Manchester City, sedotto e abbandonato da Pep. Al momento comunque quella del Sun in chiaver rossonera pare più che altro una suggestione di mercato, fuori dalle logiche economiche del club milanista. 

E a proposito di suggestioni o clamorosi come back. Il Milan e David Beckham avrebbero avuto stretti contatti in queste ultime settimane. Le parti hanno cominciato a parlare di un possibile e clamoroso ritorno dello Spice Boy a Milanello dove lasciò un gran bel ricordo nelle due parentesi precedenti. Alla fine Adriano Galliani ha però preferito lasciar cadere la cosa, visto il corso legato ai giovani che è stato inaugurato dal club di via Turati.

In breve. Prosegue a fari spenti la trattativa per Davide Santon (del Newcastle viene visionato anche il portiere Tim Krul) e su Mario Balotelli si rimanderà tutto alle ultime ore di mercato. Entrambe le situazioni restano legate alle cessioni di Ignazio Abate (se lo Zenit San Pietroburgo sale da 10 a 15 milioni si fa) e di Robinho. Il Milan resta messo molto bene sul 28enne centrocampista del Catania, Ciccio Lodi, ma più in proiezione giugno (patron Pulvirenti non lo lascia partire ora se non ha in mano il sostituto). Discorso che rischia rinviato all'estate anche per il difensore del Cagliari, Davide Astori. Fronte Centurion: il giovane esterno dell'Argentina Under 20 (paragonato al madrinista Di Maria, anche se nel campionato continentale in corso non sta giocando all'altezza della sua fama) continua a piacere, ma attenzione alla concorrenza del Porto.

 

Tags:
morinhomilanreal madrid allegribeckham

i più visti

casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.