A- A+
Sport
mazzarri modificato 2

"Affronteremo un avversario verso il quale bisogna avere il massimo rispetto: e' una squadra che gioca un bel calcio ed ha battuto l'Atletico Madrid, compagine detentrice del trofeo, finendogli anche davanti nel girone. In merito alle scelte di formazione, pero', sono stati fatti dei ragionamenti gia' a inizio stagione e, quindi, tirando le somme, si mandera' in campo di volta in volta la migliore formazione possibile per andare avanti in ogni competizione", cosi' il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, alla vigilia del match contro il Victoria Plzen, gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League. L'allenatore toscano vuole soprattutto fugare un dubbio: gli azzurri non snobberanno l'impegno infrasettimanale a vantaggio della corsa scudetto: "Anche a livello continentale stiamo facendo cose importanti, pur mancandoci un po' di esperienza. Noi contiamo di andare avanti in modo da affrontare squadre importanti", sottolinea il trainer partenopeo.

In merito al match, Mazzarri si augura un approccio diverso da parte dei suoi rispetto alla partita di campionato contro la Lazio e annuncia la presenza all'undici titolare di Cavani e di Rolando. Per quest'ultimo, arrivato dal Porto negli ultimi giorni di mercato, sara' l'esordio al San Paolo con la maglia azzurra. "Sono pronto a dare il mio contributo in un gruppo forte, unito e che si conosce da tempo - ha spiegato in conferenza stampa -. Questa e' una squadra che lotta per il titolo e anche per far benissimo in Europa", ha commentato l'ex difensore del Porto. "Rolando ha vinto l'Europa League, e' chiaro che dara' esperienza anche ai compagni", ha aggiunto Mazzarri che ha chiuso parlando del suo futuro. Nessuna certezza che resti a Napoli anche l'anno prossimo: "E' un problema mio: dopo tanti anni di carriera voglio valutare a fine anno, con grande serenita'. I rapporti con la societa' comunque sono ottimi, quindi pensiamo agli obiettivi quotidiani, non a queste situazioni".

Tags:
napolimazzarri
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.