A- A+
Sport
Morte Pantani: i misteri del residence e dei tabulati telefonici

Il pm Elisa Milocco dovrà chiarire molti misteri sulla morte di Marco Pantani. E con essi alcune anomalie che sulle ultime ore di vita dello scalatore romagnolo. Bisognerà far luce su quanto accaduto in particolare tra le 10.30 e le 21 di quel tragico 14 febbraio. Grande attenzione sui tabulati telefonici dove si registra un febbrile giro di telefonate degli spacciatori. Già in mattinata la ragazza che lavorava nella portineria del residence ricevette una telefonata del Pirata che le chiedeva di intervenire per rumori e persone che lo infastidivano. Il ciclista era irritato. La ragazza andò a verificare, ma non avvertì nulla. Lo disse a Pantani che però chiese di chiamare i carabinieri. Questo fu l'ultimo dialogo visto che il medico legale fissò poi per 11 l'ora l'ora della morte.

Nel primo pomeriggio la dipendente del residence lasciando il turno a un collega gli chiese di verificare ogni tanto cosa accadeva nella stanza di Pantani. L'uomo prova a chiamare sino alle 20.45 quando salì decidendo di entrare dopo aver avvertito il proprietario. In quel momento trovò il corpo del Pirato.

Si indaga su questa versione. Nessuno si era rivolto alle forze dell'ordine dopo le richieste di aiuto di Pantani? Perché nella prima indagine si parlava di "silenzio nel corridoio" durante la mattina? Pantani era probabilmente nel pieno di una crisi di astinenza violenta.

Tornando ai tabulati telefonici si segnala poi la misteriosa chiamata - di una quarantina di secondi - ricevuta di un imprenditore di Rimini poco prima delle 21 e partita dal residence Le Rose dove era stato appena rinvenuto il corpo del Pirata. In quel momento l'uomo stava cenando con Elena Korovina, ex amante di Pantani. Disse che una persona gli chiese se era lui Pantani e poi riagganciò.

Tags:
pantanimisteri pantanipirata
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Dacia leader del mercato GPL in Italia

Dacia leader del mercato GPL in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.