A- A+
Sport
ambrosini 175

ZAPATA E ROBINHO IN GRUPPO,DA VERIFICARE AMBROSINI - Milan di nuovo al lavoro il giorno dopo la sconfitta esterna contro la Juventus e la conseguente eliminazione dalla Coppa Italia (quarti di finale). Allegri e i suoi ragazzi si sono ritrovati a Milanello: allenamento di scarico per i giocatori scesi in campo, mentre il resto del gruppo ha lavorato con il tecnico. Passaggi, cross e tiri in porta, con la presenza in gruppo di Robinho e Zapata, che contro la Sampdoria domenica sera potrebbero tornare disponibili.

In vista del match di Marassi, Allegri dovra' verificare le condizioni di Ambrosini, uscito a gara in corso per un risentimento muscolare. Con l'indisponibilita' di Muntari, Montolivo e' il primo candidato a sostituire il capitano in mezzo al campo. In difesa tornera' dalla squalifica Mexes, apparso in ritardo di condizione della gara di Torino. In attacco, non ci sara' Pazzini per squalifica: al suo posto quasi sicuramente giochera' Bojan.

Alessandro Moggi Gea

MILAN, ZACCARDO+LODI BY ALESSANDRO MOGGI - Il procuratore e figlio dell'ex dg bianconero è andato nella sede di via Turati per parlare non solo di Zaccardo, 31enne jolly difensivo del Parma (ex Palermo e campione del mondo in Germania nel 2006). La novità è che il Milan si è inserito per la corsa al 28enne centrocampista del Catania, Francesco Lodi. I rossoneri si sono inseriti per un trasferimento non immediato (su cui il club etneo ha detto già all'Inter che non si tratta: e Massimo Moratti ha gettato la spugna, almeno nel breve) ma in vista di giugno.

In via Turati c'è stata anche un'altra visita a sorpresa: Kevin Prince Boateng. Il ghanese che è piaciuto molto nel suo nuovo ruolo di mezzala (rispetto ai dubbi manifestati come trequartista nel corso di questa stagione post-Ibra) e che nei giorni scorsi aveva manifestato i suoi dubbi sull'opportunità di restare in Italia (in seguito agli episodi di razzismo a Busto Arsizio).

barbara berlusconi pato

PATO E' SBARCATO IN BRASILE. LA ROMA DICE NO A 15 MILIONI PER DESTRO. L'AGENTE DI SANTON TRATTA CON IL NEWCASTLE

 Alexandre Pato e' sbarcato a San Paolo, pronto a iniziare la sua nuova avventura con il Corinthians. Accompagnato dal suo agente Gilmar Veloz, l'ex attaccante del Milan ha rilasciato le prime dichiarazioni da nuovo giocatore del "Timao". "Sono felice di tornare in Brasile e di aver scelto il club campione del mondo, non vedo l'ora di iniziare la mia nuova avventura al Corinthians e faro' di tutto per conquistare i tifosi", ha dichiarato a "TV Bandeirantes" il "Papero" che indossera' la maglia numero 7 del Timao. Pato, dopo una vacanza a St Moritz con la fidanzata Barbara Berlusconi, ora pensa al suo presente conil Corinthians. Firmerà il quadriennale che lo legherà al Timao e nelle prossime ore verrà presentato a stampa e tifosi.

Mentre  al Milan attendono il buon esito delle visite mediche per ufficializzare l'acquisto dall'Empoli della metà di Riccardo Saponara, il suo erede. Il 21enne per cui il patron toscano Corsi ha esclamato. "Ho detto a Galliani che solleverà la prossima Champions League dei rossoneri"

Intanto il club di via Turati ha formalizzato un’offerta di 15 milioni per portare Mattia Destro subito a Milanello. La Roma però ha rifiutato la proposta perché ritiene l'ex Siena troppo importante per il reparto offensivo di Zeman. Il giocatore comunque non gradisce il fatto di giocare poco e spesso fuori posizione (da attaccante esterno). I giallorossi al momento hanno anche rifiutato uno scambio di portieri con Amelia nella capitale e Stekelenburg a Milanello.

Fronte terzini. Al di là di Zaccardo si attendono novità su Davide Santon. Il suo agente Claudio Vigorelli parla con il Newcastle per il possibile trasferimento del terzino ventiduenne al Milan. Il suo cartellino viene valutato 7 milioni di euro, soldi che verrebbero investiti con la cessione di Ignazio Abate allo Zenit San Pietroburgo.

Tags:
patocorinthiansmilan

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.