A- A+
Sport
Tottenham esonera Villas-Boas dopo disfatta con Liverpool

Lo Special Two se ne va. Il Tottenham ha esonerato Andre Villas-Boas dopo la disfatta interna per 0-5 contro il Liverpoool. Il club ha dato notizia del diverzio consensuale dal 36enne tecnico portoghese che perde la panchina dopo 17 mesi, otto in piu' di quanto era durato su quella del Chelsea da cui fu esonerato nel marzo 2012. Un brutto colpo per la sua carriera dopo che nel 2011 la sua carriera pareva esser quella di un predestinato: AVB fu il più giovane allenatore a vincere una coppa europea (a 33 anni e 213 giorni) alla guida del Porto.

"Il Club annuncia che è stato raggiunto un accordo con l'Head Coach, Andre Villas-Boas, per la cessazione dei suoi servizi. La decisione è stata presa di comune accordo e nell'interesse di tutte le parti. Auguriamo il meglio ad Andrè per il futuro", hanno spiegato gli Spurs atraverso una nota.

Dopo sedici giornate il Tottenham è al sesto posto in classifica alla pari con il Newcastle a 27 punti: la zona Champions non è poi lontanissima (Manchester City quarto a quota 32 con Chelsea-Liverpool a 33 e l'Arsenal capolista a 35), ma la verità è che il portoghese non ha mai convinto l'ambiente degli Spurs. E perlaltro  quest'estate aveva avuto il supporto di un mercato ambizioso, con gli arrivi del brasiliano Paulinho (espulso nel giorno della disfatta contro il Liverpool) ed Erick Lamela (da talento nella Roma a oggetto misterioso nel Tottenham).

Per la successione sono circolati i nomi di Fabio Capello (legato da un contratto di ferro con la Russia), Michael Laudrup e Guus Hiddink.

Tags:
special twoandrè vilas boas

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.