A- A+
Sport
Superbike: Biaggi si fa male. Gp Qatar in forse. "Momento difficile"

La partecipazione di Max Biaggi all'ultimo appuntamento del Mondiale Superbike, in programma domenica prossima sul circuito di Losail, in Qatar, è in forse.

Il pilota romano è caduto mentre si allenava in Mountain Bike e potrebbe non riuscire a recuperare in tempo per la gara. A rivelarlo è lo stesso Corsaro attraverso un messaggio su Twitter.

"Ciao a tutti. Purtroppo ieri causa una caduta in allenamento con la mountain bike sono in forse per la gara del Qatar. Momento difficile", il commento sconsolato postato da Biaggi nella serata di martedì.

Di recente - sempre via social network - aveva annunciato la fine della storia con la compagna Eleonora Pedron.

La scorsa settimana invece era uscita la notizia del suo rinvio a giudizio dal gup di Roma Valerio Savio per non aver pagato imposte per un ammontare di quasi 18 milioni di euro. Il processo sarà celebrato il 15 settembre dell'anno prossimo davanti al tribunale monocratico.

"Non riguarda un problema di evasione fiscale, ma unicamente la circostanza che non avrei pagato a Equitalia tutte le imposte che ha provvisoriamente iscritto al ruolo. Voglio precisare che si tratta d'imposte provvisoriamente iscritte al ruolo, perché su di esse il giudizio è comunque pendente", la risposta che aveva dato Max Biaggi. "E' una vicenda che si trascina da molti anni, mi meraviglio che sia uscita solo ora. Riguarda la mia residenza a Montecarlo dove vivo realmente dal 1992 e dove sono nati i miei figli"

Tags:
superbikebiaggigp qatar
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.