A- A+
Sport

I Baltimora Ravens si sono aggiudicati per la seconda volta nella loro storia il titolo Usa di football, superando i San Francisco 49ers per 34-31 nel Super Bowl, la finalissima del torneo Nfl, disputata a New Orleans nel Louisiana Superdome: lo stesso stadio che nel 2005 accolse gli sfollati in fuga dall'uragano Katrina. La partita ha avuto un'inedita interruzione quando, nel terzo dei quattro tempi previsti, un improvviso black-out ha costretto le due squadre a sospendere il gioco per circa 35 minuti: non era mai accaduto prima. L'incontro e' stato preceduto dall'esibizione della cantante Jennifer Hudson, che ha intonato 'America the Beatiful' insieme al coro della scuola elementare 'Sandy Hook' di Newtown, nel Connecticut, teatro il 14 dicembre scorso della strage di venti alunni e sei adulti. Poi Alicia Keys ha eseguito l'inno nazionale degli Stati Uniti, 'Star Spangled Banner'. Nell'intervallo a meta' gara e' stata la volta di Beyonce', che per l'occasione ha riunito il suo vecchio gruppo, le Destiny's Child.

Tags:
superbowlbaltimora

i più visti

casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.