A- A+
Sport

 

 

massimo moratti 420

TOHIR METTE OLTRE 260 MILIONI (MERCATO ESCLUSO) PER L'INTER MA CHIEDE UNA RISPOSTA ENTRO POCHE ORE

Erick Thohir spegne le 43 candeline sulla sua torta di compleanno e sogna l'Inter come regalo per festeggiare degnamente. Il magnate indonesiano fa sul serio: dopo la quota di minoranza Nba nei Philadelphia 76ers e la proprietà del DC United nella Major Soccer League ora vuole per sé tutta l'Inter.

La sua offerta è chiara: 260 milioni per l'80% del club nerazzurro, con l'impegno a mettere altri 100 milioni sul mercato (lasciando per il momento la presidenza a Moratti). Secondo Il Sole 24 Ore attende una risposta dal numero uno dell'Inter entro 48 ore. Una decisione delicata per il patron nerazzurro che al contrario preme per la cessione di una quota decisamente inferiore (attorno 20%) da unire al progetto stadio (su cui serviranno anni però: salutare San Siro con cui c'è un contratto sino al 2017, individuare i terreni e costruire il nuovo impianto). Su queste riflessioni poggia il presente e il futuro dell'Inter, mentre Walter Mazzarri va alla scoperta di Appiano Gentile e studia la squadra che sarà. Con Naingollan (conteso dalla Roma) o Fernando del Porto (che subisce la corte anche del Psg) per dare ossigeno al centrocampo, Isla (se calano le pretese) o Basta per lo sprint sulle fasce, Gila come possibile vice-Milito (ma il destino e il ruolo del Principe infortunato è tutto da vedere) e altri giocatori su cui ci si focalizzerà anche e soprattutto dopo la scelte societarie...

 

Tags:
tohirmassimo morattiintermazzarri
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.