A- A+
Sport

"E' un onore e un privilegio vestire questa maglia". Sono le prime parole da nuovo giocatore rossonero di Fernando Torres, accolto a Linate dall'ad Adriano Galliani e da circa 300 tifosi che, con bandiere e maglie del Milan, hanno accerchiato la sua auto e gli hanno dedicato alcuni cori. "Voglio riportare la squadra in Champions League e magari stare qui tanti anni - l'auspicio espresso dal 30enne attaccante spagnolo ai microfoni di Milan Channel - Conosco qualche giocatore come Alex, Essien, Diego Lopez. Anche Demetrio Albertini mi ha parlato bene del Milan, e' un mio grande amico". Torres rivela di essere stato vicino al Milan "quando ero all'Atletico Madrid, ma si parla di anni fa, e' passato molto tempo. Conosco la storia del Milan, chi non la conosce del resto, e' gloriosa. Voglio fare felici i tifosi che mi stanno aspettando. Non vedevo l'ora di atterrare per iniziare la nuova stagione. Ho gia' parlato con il mister".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
torres
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.