A- A+
Sport
vidal vucinic modificato 1

Assalto ai gioielli della Juve. Non è solo la Signora a progettare colpi in entrata, ma anche grandi club che stanno iniziando a pensare che ci sia spazio per fare ottime compere nel supermercato bianconero. In partitcolare Alex Ferguson ha messo nel mirino Mirko Vucinic. L'allenatore dello United avrebbe chiesto alla società inglese di avviare una trattativa con la Juventus per portare a Manchester l'attaccante montenegrino. Ovviamente l'ex giallorosso non è il primo nome in attacco nella lista dei possibili partenti: al di là di Anelka e Bendtner - che non verrà riscattato - è Quagliarella in bilico e lo stesso Giovinco resta sotto esame per il ruolo che potrà occupare nella Juve del futuro (mentre le quotazioni di Matri in questo momento sono ovviamente altissime). Solo di fronte a un'offerta molto importante comunque la posizione di Vucinic potrebbe essere rivista.

Da una sponda all'altra di Manchester. L'anno e mezza in bianconero hanno consacrato ormai Arturo Vidal e le big d'Europa stanno apprezzando non poco lo spirito e la duttilità del jolly cileno. Tra i club maggiormente interessati c'è proprio Manchester City (oltre a una crescita d'attenzione nell'ultimo periodo da parte del Psg), che secondo talksport ha in mente di presentare un'offerta importante alla società di corso Galielo Ferraris per togliere King Arthur ad Antonio Conte. Discorso simile a Vucinic comunque: devono essere messi sul piatto molti soldi (una trentina di milioni) perché la Juve possa convincersi a lasciar partire Vidal. La sua cessione libererebbe risorse per dare l'assalto a Marco Verratti che a Parigi sta facendo bene, ma legato anche alla sorte di Carlo Ancelotti. Un arrivo di Mou all'ombra della Tour Eiffel cambierebbe molti scenari...

Tags:
vidalvucinicjuvecalciomercato

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.