A- A+
Sport
de rossi modificato 3

ROMA, SOSPETTA LESIONE MUSCOLARE PER DE ROSSI - Sospetta lesione muscolare alla coscia destra per Daniele De Rossi. Ne da' notizia la Roma nel dopo-partita del match contro l'Inter. Il centrocampista giallorosso ha giocato solo i primi 45 minuti, poi non e' rientrato in campo dopo l'intervallo a causa dell'infortunio. Problema anche per Piris che ha rimediato un trauma contusivo alla mano destra. Pjanic, invece, fa sapere la Roma, non e' sceso in campo per le "persistenti difficolta' respiratorie legate ai postumi della sindrome influenzale".

ZEMAN "PAGATO STANCHEZZA, CREDO ANCORA NEL TERZO POSTO" - "Abbiamo giocato contro un'ottima squadra, facendo molto bene per mezzora, poi si e' fatta sentire la stanchezza a centrocampo". Il tecnico della Roma, Zdenek Zeman, commenta ai microfoni di Sky l'1-1 casalingo ottenuto nel posticipo di campionato con l'Inter. "I ragazzi non hanno recuperato al meglio dopo la partita con la Fiorentina - spiega il mister boemo - Peccato, perche' nella prima mezzora e anche nel finale abbiamo avuto due occasioni con Piris. La partita e' stata giocata con meno ordine e non al meglio, ma e' stata giocata". Secondo Zeman, poi, "abbiamo giocato meglio in questa sfida che a Milano, dove vincemmo. Li' l'Inter ci ha creato molti piu' problemi rispetto alla sfida dell'Olimpico". Il fatto che ora il terzo posto in classifica disti dieci punti non deprime Zeman: "Continuo a dire che bisogna giocarsela ancora, ci sono tante partite da fare e non ci sentiamo fuori. Poi dobbiamo dimostrarlo sul campo". La difesa continua a crescere: "Marcos e Castan hanno fatto molto bene. Balzaretti difendeva meno e Piris ogni tanto va in confusione". Tachtsidis ha commesso parecchi errori: "Ha sbagliato tre-quattre palle facili, ma entrare a freddo non e' mai facile, succede".

Tags:
zemande rossitotti

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.