A- A+
Toscana
Grandi Cru della Costa Toscana, il nuovo presidente eletto è Duccio Corsini
Duccio Corsini 

Cambio al vertice dell’Associazione Grandi Cru della Costa Toscana con l’elezione del nuovo presidente Duccio Corsini, socio fondatore e titolare di Tenuta La Marsiliana (GR) che subentra a Ginevra Venerosi Pesciolini, socio fondatore e titolare della Tenuta di Ghizzano (PI).

Duccio Corsini subentra in un momento storico unico di grande difficoltà economica per le aziende vitivinicole, ed è chiamato a svolgere un’azione di guida e di indirizzo per la crescita e la promozione della viticultura enologia della Costa Toscana. 

Duccio Corsini, socio titolare di Tenuta Agricola Marsiliana e Villa Le Corti s.pa., della quale è attualmente Amministratore Unico e Direttore, rappresenterà per l’Associazione Grandi Cru un ambasciatore attivo e propositivo della produzione vitivinicola della Costa Toscana, in continuità con un impegno personale e professionale per l’enologia della regione, in qualità di membro del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Vino Chianti Classico e della Fondazione per la tutela del Chianti Classico, fondatore e membro del consiglio di amministrazione di San Casciano Classico, delegato di zona dell’Unione Provinciale Agricoltori di Firenze.

I Grandi Cru della Costa Toscana nascono  il 15 maggio 2003 a Bolgheri, nel cuore dell’enologia di Costa, con 12 soci fondatori che condividono in uno statuto la volontà e l’impegno di difendere, promuovere e diffondere la cultura della qualità della produzione vinicola dei territori di Massa, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto. Una fascia di terra che si affaccia sul mar Tirreno, quel mare che con i suoi venti ed i suoi profumi rende questala zona area qualcosa di assolutamente unica. Oggi il mare non è più il solo elemento che accomuna le produzioni di vino da Nord a Sud. Negli anni l’Associazione si è dimostrata presente e propositiva in attività di valorizzazione e promozione in tutte le sedi e con ogni possibile modalità raggiungendo importanti traguardi in primis il riconoscimento nel 2010 della denominazione Costa Toscana IGT.

Grande importanza riveste l’Anteprima Vini della Costa Toscana, ormai consolidato appuntamento tra wine lovers e operatori di settore, con masterclass e degustazioni di Decanter e Falstaff. L’Associazione cura alcune degustazioni delle Guide dei vini per le zone di Lucca, Pisa e Massa Carrara e condivide uno spazio di esposizione e vendita presso l’enoteca dell’aeroporto di Pisa. Dal 2020, in risposta al fermo eventi imposto dal Covid-19, i Grandi Cru si sono messi in viaggio con ApeWine, un progetto innovativo di enoteca itinerante e marketing territoriale. Oggi 65 produttori della Costa Toscana si riconoscono in questa Associazione spinti dalla volontà di dare valore alla valorizzare la propria sapienza identità nella consapevolezza di essere a tutti gli effetti diversi ma uguali, di far parte si di un terroir eterogeneo ma allo stesso tempo di voler fortemente diffondere l’idea di una coscienza unica, sia per intenti sia che per obiettivi.

 

 

 

Commenti
    Tags:
    duccio corsinivinotenuta agricola marsilianavilla le cortiassociazione grandi cruproduzione vitivinicolacosta toscanaenologiaconsorzio vino chianti classicochianti classico
    in evidenza
    Pellegrini, balletto irresitibile La Divina è da... medaglia d'oro

    Fede come non si era mai vista

    Pellegrini, balletto irresitibile
    La Divina è da... medaglia d'oro

    i più visti
    in vetrina
    Britney Spears doppietta senza reggiseno Ilary Blasi, lady Totti in bianconero

    Britney Spears doppietta senza reggiseno Ilary Blasi, lady Totti in bianconero


    casa, immobiliare
    motori
    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.