A- A+
Valle d'Aosta

Nuove prospettive occupazionali si aprono per oltre 500 lavoratori valdostani ultra cinquantenni. La Giunta regionale guidata da Augusto Rollandin ha infatti potenziato gli interventi straordinari per i disoccupati over 50 che hanno più difficoltà a inserirsi nel mercato del lavoro. La valle d'Aosta ha adottato un intervento a supporto della ricollocazione di disoccupati over 50, nell’ambito delle azioni di sistema Welfare to work, per le politiche di reimpiego 2012/2014, prevedendo contributi statali finalizzati al reinserimento lavorativo di dirigenti e quadri disoccupati.

augusto rollandin apeAugusto Rollandin

In particolare l’iniziativa è volta ad accrescere le opportunità di ricollocazione con l’assegnazione di un contributo detto “bonus assunzionale”, erogato a fronte dell’assunzione di uno o più soggetti target con: contratto di lavoro a tempo indeterminato;contratto di lavoro a tempo determinato di almeno 24 mesi; contratto di lavoro a tempo det. o collaborazione di almeno 12 mesi; "I destinatari dell’azione - spiega Augusto Rollandin - sono ex dirigenti o quadri over 50 “svantaggiati”, ex dirigenti o quadri donne senza impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi, ex dirigenti o quadri privi di impiego regolarmente retribuito, ma che non rientrino nella categoria svantaggiati".

Per ciascuna assunzione è previsto un contributo pari a :euro 28.000 per le PMI(10.000 se grande impresa) per un tempo indeterminato;euro 22.000 per le PMI (10.000 se grande impresa) per un tempo det. di almeno 24 mesi; euro 13.000, solo per le PMI x un tempo det. di almeno 12 mesi; euro 5.000, solo per grandi imprese, x una collaborazione a progetto di almeno 12 mesi (che preveda un compenso di almeno euro 42.000 annui). Sono inoltre previsti contributi per la creazione di impresa: a fronte della presentazione di una proposta progettuale di creazione di impresa, il dirigente/quadro disoccupato può beneficiare direttamente di un contributo di 25.000 euro a fondo perduto.E’ possibile cumulare fino a 3 contributi (3 beneficiari per max 75.000 euro).

A questi di aggiungono interventi finanziari speciali, della durata massima di tre mesi, sempre per i disoccupati over 50, come aiuto temporaneo a coloro che si trovano a doversi ricollocare sul mercato del lavoro La Valle d'Aosta cerca quindi di reagire integrando interventi gli regionali a quelli statali per contrastare i contraccolpi di una crisi che viene sentita meno anche grazie al politica di autogoverno improntata al proprio territorio e alla salvaguardia del benessere dei propri abitanti che il Governo regionale ha portato avanti negli anni e ha sviluppato in particolare in questa ultima legislatura.

Tags:
lavorodisoccupazionevalle d'aostacinquantenni
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.