A- A+
Valle d'Aosta
PILA

Sciando in una zona vietata, probabilmente per realizzare un videoclip, provocarono un slavina che travolse una di loro. A processo sono finiti due francesi a cui è stata inflitta in tribunale di Aosta una multa di 130 euro ciascuno.

La valanga si staccò il 17 febbraio del 2012 sul ghiacciaio del Toula (massiccio M. Bianco) e travolse la ragazza che uscì autonomamente dalla massa nevosa che l'aveva trascinata a valle per alcune centinaia di metri.

Fu tratta in salvo dal Soccorso alpino della guardia di finanza di Entreves e dall'elicottero dal soccorso alpino valdostano, che la trasportò all'ospedale Parini di Aosta.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
provocaronoslavinamultatifrancesi
in evidenza
Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

Nino Cerruti

Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid


casa, immobiliare
motori
Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.