A- A+
Veneto

Passare ore ed ore davanti alla tv giocando con i videogiochi non sarebbe più tempo perso comunque non dovrebbe più far arrabbiare i genitori! Secondo una ricerca condotta all'Università di Padova videogames d'azione possono aiutare i bambini dislessici a leggere meglio: 12 ore di attività ludica al joypad migliorano la capacità di lettura più di un anno di lettura spontanea o trattamenti di lettura tradizionali. I deficit di attenzione visiva sono alla base della dislessia e rendono la lettura estremamente difficile per un bambino su dieci.

“I videogiochi d'azione migliorano molti aspetti dell'attenzione visiva e favoriscono l'estrazione di informazioni dall'ambiente - ha dichiarato Andrea Facoetti che ha condotto l'esperimento con il suo team - dover colpire un bersaglio periferico in movimento comporta un'abilità di percezione del contesto e quindi di rapida attenzione al particolare che aiuta i bambini dislessici molto di più di un allenamento alla lettura”.

Lo studioso ha testato la lettura, le capacità fonologiche e di attenzione di due gruppi di bambini con dislessia non utilizzatori abituali di videogiochi. I bimbi sono stati valutati nelle loro capacità di lettura prima e dopo aver giocato con videogiochi di azione o non-azione per nove sedute di 80 minuti.

I piccoli appassionati di action games che agiscono sui circuiti cerebrali legati alla percezione del movimento e sulla visione periferica sono stati in grado di leggere più velocemente senza perdere in accuratezza e hanno anche mostrato progressi nei test dell'attenzione con risultati positivi anche al successivo controllo dopo due mesi. I ricercatori padovani e dell'Istituto Scientifico Medea sta studiando con il dipartimento di matematica dell'ateneo patavino dei videogiochi per tablet da “sottoporre” prossimamente in una scuole dell'infanzia a un campione di 40 bambini a rischio dislessia che potranno prevenire la loro affezione divertendosi.

Paolo Braghetto

Iscriviti alla newsletter
Tags:
videogiochidislessia
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
CDP, presentato il report sulla sostenibilità nei sistemi agroalimentari

CDP, presentato il report sulla sostenibilità nei sistemi agroalimentari


casa, immobiliare
motori
Stellantis lancia il nuovo Scudo e Ulysse anche 100% elettrici

Stellantis lancia il nuovo Scudo e Ulysse anche 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.